Ai sensi della Legge 46/90 e DL n. 37 del 22/01/08 in merito alla dichiarazione di conformità, l'installazione, la trasformazione, l’ampliamento e la manutenzione degli impianti elettrici deve essere eseguita esclusivamente da un "soggetto abilitato": con questo si intende che l’impresa sia regolarmente iscritta nel registro delle Imprese il cui imprenditore è in possesso di determinati requisiti tecnico professionali.
Tutti gli impianti, anche quelli antecedenti all'anno 1990, devono essere adeguati alle Norme C.E.I.
Nel rispetto della Legge 46/90 e DL n. 37 del 22/01/08, chiunque debba installare o fare manutenzione ad un impianto elettrico, è tenuto a rivolgersi ad una ditta autorizzata e questo comporta anche la verifica dell'impresa che effettua il lavoro se risulta essere un "soggetto abilitato" visionando il relativo Certificato di Iscrizione alla Camera di Commercio.
Una volta ultimato il lavoro, il soggetto abilitato, ai sensi della Legge 46/90, è tenuto a rilasciare al committente, una "dichiarazione di conformità" : un documento corredato, se del caso, da determinati allegati obbligatori.
Compilando la "dichiarazione di conformità" la ditta installatrice si assume la responsabilità dell’esecuzione corretta del lavoro commissionato.

PHOTO GALLERY
NUOVE FOTO

URGENZE
CONTATTACI PER LE TUE URGENZE

vai... vai... vai...

Cdr Elettrica s.r.l. Via Bruzzesi 25 - 20146 Milano tel.02-4239540 fax.02-4239709

e-mail cdrelettrica@fastwebnet.it

Condividi